M5S Alto Adige-Südtirol

Dimissioni Forti: si apre la crisi di Giunta

Le dimissioni del Vicesindaco Forti sono l’inizio tumultuoso della fine politica di questa Giunta Di Fede e probabilmente di molti scellerati progetti che non sono al servizio del cittadino di Laives, come lo stadio per l’F.C. Südtirol, ma che servivano probabilmente a privati ed imprenditori vari per trarne dei profitti. Ora crediamo che la realizzazione della cittadella, il buono di essa, sia in forte pericolo, soprattutto le poche strutture che potevano essere a favore e fruizione della nostra cittadinanza come il lido, il parco e le ciclabili di collegamento alle quali il Movimento 5 Stelle è sempre stato favorevole. Abbiamo la sensazione che molti sapevano ma hanno taciuto. Il nostro dubbio è nato quando, alla presentazione di un’interrogazione riguardante i nomi dei proprietari futuri espropriati e ai movimenti tavolati relativi ai passaggi di proprietà negli ultimi 10 anni dell’area cittadella, ad oggi, dopo quasi 90 giorni, non abbiamo ancora ricevuto dall’ufficio competente una risposta definitiva e completa. Ci auguriamo sia vero il motivo per il quale non sia rapidissimo reperire tali informazioni.

Rimaniamo ancora una volta esterrefatti dal comportamento politico dell’Italia dei Valori e dei Verdi (presenti con Assessorati), che continuano a tacere, senza mai prendere posizioni. Dimostrano ancora una volta che per la poltrona non si accorgono nemmeno delle gravi cose accadute e non riconoscono neppure il comportamento poco etico e in difetto di membri di Giunta. In conclusione riteniamo che si sia aperta la crisi di Giunta, ormai poco credibile agli occhi della popolazione.

Comunicato stampa: Dimissioni Forti: si apre la crisi di Giunta (pdf)

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *