M5S Alto Adige-Südtirol

Alloggi sfitti, approvata all’unanimità la mozione del M5S

Il Consiglio provinciale ha oggi approvato all’unanimità una mozione presentata dal consigliere Paul Köllensperger per il recupero degli alloggi sfitti, tema legato alla lotta alla cementificazione del territorio. Se il dato sul numero di case sfitte in provincia di Bolzano si aggira sul 10 per cento del totale, è evidente che prima di andare a consumare le già scarse aree non ancora investite dalla speculazione edilizia è doveroso cercare gli strumenti per utilizzare gli alloggi lasciati vuoti dai proprietari.

La mozione si concretizza in un impegno da parte della Giunta a promuovere iniziative volte al recupero dello sfitto, da riservare ai contratti a canone provinciale e fino alla seconda fascia di reddito. Avremmo preferito un’assunzione di impegno più stringente e ci riserviamo di vigilare sugli interventi dell’assessore su questo tema, ma valutiamo positivamente l’unanimità raggiunta in Consiglio sulla nostra mozione.

La normativa Imi in via di approvazione prevede il censimento dello sfitto, uno strumento indispensabile per avere un attendibile quadro della situazione, da sempre invocato dal M5S. Anche su questo punto ci riserviamo di tornare qualora gli strumenti normativi contenuti a questo proposito nella legge istitutiva della nuova imposta sugli immobili dovessero risultare poco efficaci.

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *