M5S Alto Adige-Südtirol

A22, l´uovo di Colombo…

E ci risiamo. Come per la realizzazione del terzo binario ferroviario – un’opera che pareva non prioritaria e che improvvisamente lo è ridiventata dopo anni di incomprensibile oblio – anche la scelta di permettere il transito gratuito sull’A22 in caso di interruzione della viabilità sulla statale 12 per calamità, ha avuto un curioso andamento in Giunta provinciale.

Il Movimento 5 Stelle aveva presentato un’interrogazione in gennaio, successivamente alla caduta della frana che nei pressi di Campodazzo aveva a lungo interrotto la circolazione automobilistica, con gravi disagi soprattutto per i pendolari. Perché non consentire il transito gratuito sull’A22 in attesa del termine dei lavori di ripristino della viabilità? Dalla Giunta era arrivato un diniego: si sarebbe trattato di una soluzione non attuabile tecnicamente (si veda la risposta data in aula del presidente Kompatscher alla nostra interrogazione su temi di attualità del 31 gennaio scorso). Salvo poi essere recentemente adottata…

Le proposte che giungono dall’opposizione non sono una semplice seccatura cui rispondere per dovere di legge, possono anche essere valutate seriamente per essere magari adottate. La Svp non ha necessariamente la verità in tasca.

About author

Related Articles