M5S Alto Adige-Südtirol

I consiglieri comunali incontrano la commissaria De Carlini

Il consiglio comunale è stato sciolto da una settimana, ma gli ex consiglieri M5S continuano la loro battaglia contro il progetto Benko. Dopo l’interrogazione parlamentare del deputato Riccardo Fraccaro sulla conformità dell’intervento del Ministero nel commissariamento, stamani è stata la volta dell’incontro tra gli ex consiglieri comunali M5S e il commissario provvisorio del Comune di Bolzano, dott.ssa Francesca De Carlini.

«Abbiamo consegnato al Commissario la relazione analitica dell’accordo sul PRU Benko elaborata dai tecnici di “cittá nostra”, che ne evidenzia le gravi criticità e le possibilità di ricorsi – raccontano i portavoce pentastellati – e abbiamo spiegato tutte le problematiche e le irregolarità emerse in questi mesi sul progetto, a cominciare dalla mancanza della VIA (valutazione di impatto ambientale), prevista dalle direttive europee, al posto della quale la Conferenza dei servizi ha fatto fare la VAS (valutazione ambientale strategica), che tuttavia non è richiesta dall’articolo 55quinquies. Forse uno stratagemma per distogliere l’attenzione dalla mancanza della VIA, visto che in Austria proprio per questo motivo sono stati bloccati due progetti analoghi sempre di Benko. Abbiamo inoltre raccomandato che le simulazioni dei flussi di traffico vengano ripetute in presenza di tecnici indipendenti. Infine, è stata approfondita la questione economica: la mancanza di un’analisi costi-benefici, la grave sottostima di alcuni costi, il pericolo di deflusso dei soldi verso il Lussemburgo (dove SIGNA, la società di Benko, ha la sede madre), e la condanna di Benko per corruzione». L’appello rivolto a De Carlini è quello di non lasciarsi mettere fretta e di non cedere alle pressioni, ma di valutare attentamente tutte le informazioni prima di dare seguito al «decreto Spagnolli».

«Abbiamo anche chiesto – concludono i portavoce M5S – di sollecitare il segretario generale Travaglia, responsabile dell’anticorruzione, a dimostrare la conformità dell’assegnazione del ruolo ricoperto ora da Spagnolli in Comune».

I Consiglieri Comunali M5S – Bolzano

Tagged with:

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *