M5S Alto Adige-Südtirol

Censimento alloggi sfitti

Una piccola soddisfazione, se non altro perchè è stata l’unica proposta di minoranza di un certo peso ad essere stata accolta.

Dopo otto mesi che predichiamo in Consiglio che esiste un’emergenza territorio e che è una follia, non solo ambientale ma anche economica, decidere di eliminare le aree agricole e verdi senza nemmeno conoscere il fabbisogno abitativo della Città, ecco un primo risultato!

Questa notte alle due, la giunta ha accolto il nostro documento voto che la impegnava a portare avanti il censimento degli alloggi sfitti in città.

Da parte nostra, come Lista 5 stelle, ci siamo già attivati in tal senso, proprio per dimostrare, come per la diretta del Consiglio, che si può fare e anche presto e senza tante spese.

Pensiamo che gli interventi in aula dei nostri consiglieri (Filippi e Vedovelli) sul consumo di territorio siano riusciti a far comprendere la necessità di tale strumento che però, per essere efficace deve fornire dati veritieri e non approssimativi incrociando i dati già in possesso del Comune con quelli della partecipata A.E., Anagrafe e Ufficio Urbanistica.

Censimento che se fatto bene permetterà al Comune di incassare la maggiore aliquota ICI prevista per gli alloggi tenuti sfitti.

Seguiremo e solleciteremo costantemente l’impegno preso dalla Giunta.

About author

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *