M5S Alto Adige-Südtirol

Elettrosmog, non sottovalutiamolo

Le circoscrizioni di Bolzano sono chiamate ad esprimere un parere su un argomento delicato e scottante come la modifica del Regolamento edilizio per gli impianti di telefonia mobile. Tale modifica, sostiene il Comune per parola di un funzionario, si renderebbe necessaria per via di possibili ricorsi che i gestori potrebbero fare al TAR, annullando in toto lo stesso Regolamento.
Bolzano è in tal senso normata a livello comunale in modo da garantire un minimo di tutela della salute del cittadino rispetto alle distanze di sicurezza che le antenne devono mantenere in particolar modo dai luoghi sensibili come scuole, case di riposo. La modifica in questione verte sulla diminuzione delle distanze di sicurezza, con un conseguente depauperamento della tutela. Non essendo poi stata fornita alcuna informazione in merito alle potenziali conseguenze di queste modifiche, né tantomeno il tempo per documentarsi adeguatamente, le Circoscrizioni hanno ritenuto più opportuno e serio dare parere negativo.
Il Movimento 5 Stelle insieme al Centro tutela consumatori utenti e Iniziativa “Onde civiche Alto Adige” promuoverà quanto prima una serata informativa su questo tema.

Per un maggiore approfondimento alleghiamo anche la lettera spedita ieri al Commissario dott.ssa De Carlini ed a tutti i consiglieri comunali e di circoscrizione.

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *