M5S Alto Adige-Südtirol

Imprese locali favorite negli appalti pubblici, approvato in III commissione ddl del M5S

Una piccola modifica nella forma, una grande differenza nella sostanza. Con uno stringato ddl (il 126/17) approvato oggi all’unanimità dalla terza commissione del Consiglio provinciale, è stato compiuto un importante passo avanti nell’implementazione nel nostro sistema giuridico di un importante principio: la promozione delle nostre aziende locali – vincolate a rigorosi standard in fatto di tutela del lavoro e dell’ambiente a differenza di tante, troppe imprese estere – tramite la creazione di una “corsia preferenziale” nelle gare per aggiudicarsi gli appalti pubblici. L’obiettivo è stato centrato con un ddl che va a modificare il codice degli appalti nell’ottica di valorizzare le aziende che utilizzano beni e prodotti da filiera corta e a chilometro zero. Ora manca solo l’approvazione dell’aula per chiudere il cerchio e introdurre definitivamente il principio nel nostro ordinamento, ma siamo fiduciosi che l’appoggio accordato a questo importante tema non mancherà neanche in futuro, quando il ddl approderà al voto del Consiglio provinciale.

Qui è infine possibile leggere la relazione accompagnatoria al ddl.

About author

Related Articles

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *