M5S Alto Adige-Südtirol
  • in: Bolzano/Bozen  | 

    100 milioni per un tram da Casanova al centro città? Spendiamoli meglio

    Leggere di possibili investimenti per la mobilità sostenibile cittadina fa naturalmente molto piacere, è quella la strada giusta. Un dato di fatto va però sottolineato: i problemi più urgenti da affrontare non riguardano tanto il modo di spostarsi dei bolzanini, ma piuttosto i milioni di passaggi annui sull’A22 e le decine di migliaia di pendolari…

  • in: Alto Adige/Südtirol  | 

    Il centro logistico Aspiag a Settequerce? Inaccettabile

    La guerra dei centri commerciali rischia di avere degli ulteriori, pesanti “effetti collaterali”. La ventilata possibilità di uno spostamento del centro logistico dell’Aspiag da Bolzano Sud a Settequerce pare sia qualcosa di più di una mera ipotesi, purtroppo. Il colosso della grande distribuzione starebbe già trattando l’acquisto di un terreno privato oltre che la modifica…

  • in: Alto Adige/Südtirol, Consiglio Provinciale/Landtag  | 

    Vittoria M5S: i docenti precari non saranno più discriminati nelle graduatorie

    Per una volta ha vinto il buonsenso. A lungo abbiamo chiesto chiarimenti sull’incredibile legge in vigore che attribuisce un bonus in graduatoria agli insegnanti laureati per ogni anno di servizio discriminando i diplomati magistrale che con pari competenza ed esperienza insegnano nelle scuole primarie e secondarie dell’Alto Adige. Fin da subito abbiamo sostenuto la causa…

  • in: Bolzano/Bozen  | 

    Via S. Osvaldo, uno scempio urbanistico

    In Via S.Osvaldo si sta costruendo una casa in zona parzialmente tutelata dalla normativa sugli insiemi. Questo edificio, quando sarà concluso, si troverà proprio di fronte all’arco in pietra della storica Passeggiata di S.Osvaldo, costruita ad inizio secolo scorso, impedendo la vista sul quartiere di S. Giovanni in Villa, uno dei dodici che formavano l’antico…

  • 100 milioni per un tram da Casanova al centro città? Spendiamoli meglio

    Leggere di possibili investimenti per la mobilità sostenibile cittadina fa naturalmente molto piacere, è quella la strada giusta. Un dato di fatto va però sottolineato: i problemi più urgenti da affrontare non riguardano tanto il modo di spostarsi dei bolzanini, ma piuttosto i milioni di passaggi annui sull’A22 e le decine di migliaia di pendolari…

    Continue Reading ...
  • Gli alcolici nei parchi giochi

    Antefatto: il consigliere di opposizione Marco Caruso presentò mesi fa la proposta di vietare il consumo di bevande alcoliche nei parchi. La proposta passa ben 3 commissioni e viene rielaborata da maggioranza e opposizione e diventa una delibera del Sindaco: si vieta il consumo di alcolici solo nei parchi gioco dei bambini, con sanzioni ed…

    Continue Reading ...
  • Il centro logistico Aspiag a Settequerce? Inaccettabile

    La guerra dei centri commerciali rischia di avere degli ulteriori, pesanti “effetti collaterali”. La ventilata possibilità di uno spostamento del centro logistico dell’Aspiag da Bolzano Sud a Settequerce pare sia qualcosa di più di una mera ipotesi, purtroppo. Il colosso della grande distribuzione starebbe già trattando l’acquisto di un terreno privato oltre che la modifica…

    Continue Reading ...
  • Riforma sanitaria, le ragioni del nostro no in aula

    La riforma sanitaria – quella che nelle intenzioni dei proponenti doveva essere uno dei momenti decisivi di questa legislatura – è dunque stata approvata, dopo un calvario di 368 emendamenti per la quasi totalità del tutto inutili. I buoni propositi e gli ambiziosi cambiamenti annunciati dalla Giunta sono purtroppo rimasti in buona parte lettera morta….

    Continue Reading ...
  • Vittoria M5S: i docenti precari non saranno più discriminati nelle graduatorie

    Per una volta ha vinto il buonsenso. A lungo abbiamo chiesto chiarimenti sull’incredibile legge in vigore che attribuisce un bonus in graduatoria agli insegnanti laureati per ogni anno di servizio discriminando i diplomati magistrale che con pari competenza ed esperienza insegnano nelle scuole primarie e secondarie dell’Alto Adige. Fin da subito abbiamo sostenuto la causa…

    Continue Reading ...
  • Via S. Osvaldo, uno scempio urbanistico

    In Via S.Osvaldo si sta costruendo una casa in zona parzialmente tutelata dalla normativa sugli insiemi. Questo edificio, quando sarà concluso, si troverà proprio di fronte all’arco in pietra della storica Passeggiata di S.Osvaldo, costruita ad inizio secolo scorso, impedendo la vista sul quartiere di S. Giovanni in Villa, uno dei dodici che formavano l’antico…

    Continue Reading ...
  • Il Sindaco indica una seduta pubblica sul tema profughi / ordine pubblico

    Il tema migranti e profughi, legato ad episodi di ordine pubblico e sicurezza, è all’origine di ripetute e non sempre produttive discussioni in Consiglio Comunale in cui generalmente ogni gruppo politico ribadisce le sue posizioni ed il Sindaco conferma le limitate competenze dell’Amministrazione Comunale. Il tema è complesso e sarebbe bene che sia i Consiglieri…

    Continue Reading ...
  • Vitalizi, una vergogna senza colpevoli

    Con l’interrogazione n. 12 del 21 febbraio 2014 il M5s, appena arrivato in Consiglio regionale, ha fatto crollare la montagna di bugie che trentini e altoatesini si erano bevuti circa fantomatici “tagli” ai vitalizi. La fitta nebbia che copriva chi (da destra a sinistra, rossi, verdi, bianchi e neri) aveva ricevuto i maxi assegni si…

    Continue Reading ...
  • Per le 6 farmacie comunali di Bolzano si avvicina un terremoto?

    Il Movimento 5 stelle ci vuole vedere chiaro sulla sorte di un patrimonio della città che rende molto bene, apprezzato dai cittadini e che dà lavoro a 23 persone. Nel programma del Sindaco non vi è traccia di possibili dismissioni o collaborazioni con la partecipata trentina, eppure l’assessore Repetto sta approfondendo una possibile collaborazione con Trento che…

    Continue Reading ...