M5S Alto Adige-Südtirol
  • Il “tesoretto” e i bisogni della città

    C’è un avanzo di bilancio importante, una cifra che si attesta sui 39 milioni di euro. Una cifra molto considerevole quindi, da utilizzare con oculatezza valutando attentamente le priorità. La legge vincola l’utilizzo di queste risorse per diverse finalità: • per la copertura dei debiti fuori bilancio; • per i provvedimenti necessari per la salvaguardia…

    Continue Reading ...
  • Corte dei Conti, due pesi e due misure

    Partiamo con una banalità, purtroppo necessaria: la Corte dei Conti svolge un ruolo imprescindibile nel nostro assetto istituzionale, assolvendo il compito di controllare l’operato di chi gestisce la cosa pubblica per verificare che la contabilità sia conforme alla legge, oltre ad accertare gli eventuali danni cagionati all’erario dai dipendenti pubblici e condannare i responsabili al…

    Continue Reading ...
  • Approvata mozione del M5S: le imprese locali verranno favorite negli appalti pubblici

    Era uno degli impegni presi in campagna elettorale: tutelare le nostre imprese, l’ambiente, la salute. Obiettivi diversi, ma centrati in un’unica mozione, la 766/17 (“La promozione delle imprese locali che garantiscono produzioni a chilometri zero”), che ha impegnato la Giunta a modificare il codice degli appalti nell’ottica di valorizzare le aziende che utilizzano beni e…

    Continue Reading ...
  • Legge elettorale, le proposte del M5S

    Una premessa: le regole del gioco che vanno a normare i meccanismi della rappresentanza democratica dovrebbero (devono, ancora meglio) essere decise insieme. Purtroppo questo accade di rado, la maggioranza del momento cerca più o meno sempre di ritagliarsi una legge elettorale su misura ai propri interessi di bottega e questo è particolarmente sbagliato – oltre…

    Continue Reading ...
  • I privilegi generatori di antipolitica

    Giovedì 11 maggio torneranno ad echeggiare in piazza Magnago gli slogan dei tanti cittadini delusi dai mille bizantinismi escogitati dall’Svpd per non cedere nulla dei propri privilegi. Quattro anni fa è scoppiato grazie al M5S lo scandalo vitalizi, ma da allora troppo poco si è fatto e quel poco è apparso ai più persino provocatorio:…

    Continue Reading ...
  • Le nostre perplessità sull’accordo tra Provincia, Regione e Corte dei Conti

    La nostra democrazia si fonda sul delicato equilibrio di pesi e contrappesi tra le diverse istituzioni. Un caposaldo irrinunciabile, un principio che dovrebbe essere considerato inderogabile. Non sempre è così, a quanto pare. La Corte dei Conti garantisce indipendenza e rigore nei controlli sull’operato della Pubblica amministrazione. La notizia di un accordo tra Regione /…

    Continue Reading ...
  • 3-4-5 maggio, a Malles per parlare di pesticidi con Pan Europe

    Quest’anno Pan Europe (Pesticides Action Network Europe) ha scelto il comune di Malles Venosta come sede per il suo convegno annuale (qui il programma previsto), proprio per essere assurto a simbolo nella sua lotta contro i pesticidi di sintesi pericolosi, pesticidi finalmente vietati nel territorio comunale. Nel corso del convegno si parlerà di alcune iniziative…

    Continue Reading ...
  • 100 milioni per un tram da Casanova al centro città? Spendiamoli meglio

    Leggere di possibili investimenti per la mobilità sostenibile cittadina fa naturalmente molto piacere, è quella la strada giusta. Un dato di fatto va però sottolineato: i problemi più urgenti da affrontare non riguardano tanto il modo di spostarsi dei bolzanini, ma piuttosto i milioni di passaggi annui sull’A22 e le decine di migliaia di pendolari…

    Continue Reading ...
  • Gli alcolici nei parchi giochi

    Antefatto: il consigliere di opposizione Marco Caruso presentò mesi fa la proposta di vietare il consumo di bevande alcoliche nei parchi. La proposta passa ben 3 commissioni e viene rielaborata da maggioranza e opposizione e diventa una delibera del Sindaco: si vieta il consumo di alcolici solo nei parchi gioco dei bambini, con sanzioni ed…

    Continue Reading ...